Audible sceglie BPRESS per le media relations in Italia

L’agenzia realizzerà un progetto di consulenza strategica per aumentare la brand awareness e consolidarne l’immagine nel settore degli audiolibri e dei podcast

 

Audible – società Amazon leader nella produzione e distribuzione digitale di audiolibri, podcast e serie audio – sceglie BPRESS come partner per le pubbliche relazioni in Italia.

L’agenzia milanese svilupperà un piano di comunicazione rivolto a media e influencer, con l’obiettivo di ampliare la visibilità del brand nel mondo dei media tradizionali e digitali, consolidare la brand awareness e rafforzarne il posizionamento nel settore dell’intrattenimento culturale e dei contenuti audio digitali. Oltre alle attività di ufficio stampa, il progetto affidato a BPRESS comprende il supporto media durante eventi e progetti speciali e un programma di influencer marketing.

“Audible è presente in Italia da maggio 2016 per rivoluzionare il mondo dell’audio entertainment grazie a un servizio premium di qualità, unico nel suo genere”, dichiara Francesco Bono, Content Director Audible per l’Italia: Abbiamo scelto BPRESS, un’agenzia strutturata e con un’esperienza consolidata in diversi ambiti, per affrontare con un twist diverso un anno ricco di sfide e novità, attraverso il supporto strategico di un piano di PR solido e confezionata su misura”. 

Diego Biasi, fondatore e presidente di BPRESS, commenta: “Siamo molto soddisfatti di questo nuovo incarico che permette di portare a bordo un player di primo piano come Audible rafforzando il posizionamento dell’agenzia nel settore dei contenuti digitali e nel web entertainment. Il segmento dei contenuti audio è in notevole sviluppo in Italia e per questo è fondamentale ideare la giusta strategia per connettere le aziende con il proprio target di riferimento, facendo leva sullo stile di vita dei consumatori”.

A occuparsi di Audible sarà il team Food&Lifestyle di BPRESS, raggiungibile via mail all’indirizzo audible@bpress.it e guidato dall’Account Director Cinzia Sartori con Francesca Corrias e Cecilia Ghisletti.

CONDIVIDI