Nasce ReWriters, il cultural brand che riscrive l’immaginario della cultura contemporanea

Nasce ReWriters, il cultural brand pronto a riscrivere l’immaginario della cultura contemporanea, e con esso il primo giornalibro italiano mensile on demand

ReWriters si compone di una testata giornalistica online,
un esclusivo libro-rivista mensile on demand e una nuova web-radio
per una pioggia di contenuti artistico-culturali altamente innovativi e originali

 I ReWriters sono i riscrittori dell’immaginario della contemporaneità:
una community che raccoglie le voci e gli sguardi non solo di grandi firme d’autore
ma anche e soprattutto di tanti giovani under 25 (blogger, vlogger, podcaster, youtuber)

 

Roma, 16 giugno 2020 – Nasce oggi ReWriters, un nuovo movimento culturale che attraverso gli articoli di grandi firme e di giovani under 25 riscrive l’immaginario della cultura contemporanea nel suo senso più ampio: arte, musica, letteratura, moda, green, tecnologia, teatro, scienza e molto altro ancora. Novità assoluta che ci porta questo movimento è la nascita del primo giornalibro italiano mensile on demand, ReWriters Magazine, oltre al nuovo portale ReWriters.it e a ReRadio, la web radio che offre podcast e musica 24 ore su 24. I ReWriters sono i membri di una nuova community di riscrittori che racconta fenomeni presenti, passati e futuri di ciò che accade nelle varie declinazioni dell’arte e della cultura globale con il duplice obiettivo di guidare il lettore alla scoperta di un nuovo mondo e stimolarne il pensiero critico sul mondo attuale.

All’evento di lancio – avvenuto oggi al MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, di Roma – hanno partecipato i fondatori Eugenia Romanelli, docente scrittrice e giornalista, Annalisa Nicastro, direttore di Leggere: Tutti, Ernesto Assante, giornalista e critico musicale, coordinati dalla filosofa Maura Gancitano e, in rigoroso anonimato, gli street artist Sten e Lex. Al termine dei lavori, Cristiana Meloni, fondatrice di LABO Architects & Inventors®, ha presentato il progetto “Nuovi punti di vista”.

Il progetto ReWriters si declina in tre canali principali: portale online, magazine cartaceo e radio. La gestione editoriale è di RAND srls, società di intellettuali e artisti uniti da aspirazioni comuni i cui soci sono proprietari.

 

ReWriters.it, la nuova testata online aperta a tutti i “riscrittori” di oggi

È la nuova testata giornalistica online diretta da tre donne: Eugenia Romanelli (founder e direttore di Writers Factory, Scuola delle Scritture Ursula Le Guin), Annalisa Nicastro (direttore di Leggere:Tutti, il mensile del libro e della lettura) e Vera Risi (giornalista e scrittrice). I contenuti prodotti vedono il contributo dell’intera community dei ReWriters (blogger, podcaster, youtuber e vlogger), una realtà composta non solo dagli autori del portale (grandi firme e giovanissimi), ma anche dai lettori stessi che, oltre a fruire dei contenuti, hanno la possibilità di diventare essi stessi parte del processo creativo in prima persona.

 

ReWriters Magazine, il primo mensile on demand

È il primo libro-rivista autoprodotto e on demand italiano. Voluto da Ernesto Assante (giornalista e critico musicale italiano), con la direzione di Eugenia Romanelli  e Annalisa Nicastro, dà vita a una nuova modalità di fruizione. Realizzato e stampato in formato tascabile, il progetto editoriale prende forma in un vero e proprio libro di circa un centinaio di pagine di contenuti esclusivi. Con cadenza mensile, il nuovo magazine cartaceo viene proposto con l’innovativa formula on demand e sarà stampato, promosso e distribuito da Ilmiolibro.it (del Gruppo Gedi) solo a chi ne farà richiesta, senza la sottoscrizione di alcun abbonamento.

La prima copertina da collezione è stata creata in esclusiva dal duo di street artist Sten e Lex, scelti da Banksy al The Cans Festival e tra le firme d’autore dei primi due numeri spiccano Piero Pelù, Gabriele Romagnoli, Filippo La Porta, Franco Bolelli, Gino Castaldo, Diego Biasi, Emanuele Fucecchi, Antonio Manzini, Marino Niola, Mario Sesti, Giancarlo De Cataldo, Rancore, Massimo Recalcati, Rory Cappelli, Massimo Arcangeli, Gabriele Niola, Sofia Bini Smaghi, Angelica Stern, Sofia Assante, Daniela Lancioni, Cinzia Bomol, Lorena Spampinato, Silvia Peppoloni, Giuseppe Di Capua, Martina Dall’Ombra, Alberto Castelli, Stefano Bonagura, Nicola Brajato, Marcello Di Paolo, Carolina Germini.

 

ReRadio, la web radio che offre podcast e musica 24 ore su 24

È la nuova web radio di Ernesto Assante, trasmessa da Rewriters.it e Repubblica.it, con un palinsesto che si compone di podcast e musica 24 ore su 24.

La proposta editoriale si completa con la partnership di Sound36, rivista digitale diretta da Annalisa Nicastro che da oltre 12 anni si propone come una finestra affacciata e proiettata verso il futuro della cultura musicale di qualità.

ReWriters si pone come un nuovo movimento culturale e vuole diventare il punto di riferimento degli young adults, dei Millenials e non solo”, commenta Eugenia Romanelli direttore del nuovo progetto editoriale. “Il nostro obiettivo finale è infatti quello di allargare il più possibile il pubblico dei nostri lettori alle nuove generazioni, le quali oggi più che mai sono interessate a rompere gli stereotipi culturali e concettuali pre-esistenti per proporre e costruire nuove visioni e nuovi orizzonti di senso”.

 

Il blog di BPRESS “R3START” su ReWriters è raggiungibile cliccando qui.

 

A occuparsi di ReWriters sarà il team composto da: Eleonora Bresesti, Chiara Paolucci, Isabella Stucchi e Lucrezia Bassi, raggiungibile via mail all’indirizzo rewriters@bpress.it

CONDIVIDI